ZUDDAS alias Resy alias Il Sardo di Pantin

sul set di Zuddas

in CINETECA CON ZUDDAS per il ciclo dei documentari di Valeria Patanè
VENERDI’ 8 Novembre 2013 alle ore 19, presso la Sala della Cineteca Sarda in V.le Trieste 126, proiezione del documentario
ZUDDAS alisa Rey alias Il Sardo di Pantìn di Valeria Patanè, Italia-Spagna 2013, 30′
Documentario di interesse storico e di memoria politica antifascista, per la ricostruzione e l’indagine su materiali d’archivio e per le memorie che va a ricercare, tra il passato e l’oggi!
Girato in Sardegna, nel paese di Monserrato ed in Spagna nel 2013, ripercorre alcune tappe cruciali della vita di Giuseppe Zuddas sulla base di una attenta ricerca condotta dall’autrice negli archivi storici oltre che nei luoghi dove Zuddas ha vissuto ed ha combattuto e dove è morto.
Nato a Monserrato nel 1898, da una famiglia di agricoltori, nel 1922 era il segretario regionale della Gioventù Sardista.

Dopo l’avvento del fascismo emigrò in Francia e nel 1936 con altri antifascisti italiani, andò a combattere per la Repubblica Spagnola, nei Gruppi di Giustizia e Libertà, e vi perse la vita …

 

*******              *******              *******          *******

 

Notte al Cinema per Pasolini con ALBUM
venerdì 1 novembre 2013, ore 23,30, Greenwich d’Essai, Via Sassari 55A di Cagliari con la proiezione di
ALBUM di Valeria Patanè, Spagna-Italia 2012, 37′

Abbiamo pensato di dedicare una veglia in onore e memoria dell’eretico erotico Pier Paolo Pasolini, tra l’1 e il 2 novembre la notte della sua uccisione 38 anni fa,
Ringraziamo il Greenwich che molto gentilmente ed amichevolmente ci mette a disposizione la sala.

ALBUM è un viaggio attraverso la Spagna di Giacomo Morante con sua figlia Susanna
con un Album di foto che vuole portare al suo amico di un tempo, quello che nel film di Pasolini Vangelo secondo Matteo del 1964 era il Cristo, Enrique Irazoqui, suo caro amico sul quel set, in cui lui 16enne interpretava Giovanni(no) evangelista
In viaggio racconta e conversa con Susanna…

 

 

 

Potrebbe anche interessarti...

3 Risposte

  1. Antonino scrive:

    Ierei, 30 Gennaio 2015, presso l’Auditorium comunale di Guasila, è stato proiettato il Lungometraggio di Valeria Patanè su Peppino Zuddas … L’occasione è stata offerta grazie alle Giornate della Memoria che l’ANPI Trexenta propone ogni anno alle scolaresche dei nostri paesi.
    Il commento lo vorrei indirizzare al meraviglioso ed indispensabile lavoro fatto da Valeria … Perché anche la Memoria degli Eroi di terra Sarda vengano ricordati per sempre … Ma l’altra osservazione importante riguarda la meravigliosa partecipazione della scolaresca presente … Un ottimo auspicio per non dimenticare …

  2. Antonino scrive:

    Ierei, 30 Gennaio 2015, presso l’Auditorium comunale di Guasila, è stato proiettato il Lungometraggio di Valeria Patanè su Peppino Zuddas … L’occasione è stata offerta grazie alle Giornate della Memoria che l’ANPI Trexenta propone ogni anno alle scolaresche dei nostri paesi.
    Il commento lo vorrei indirizzare al meraviglioso ed indispensabile lavoro fatto da Valeria … Perché anche la Memoria degli Eroi di terra Sarda vengano ricordati per sempre … Ma l’altra osservazione importante riguarda la meravigliosa partecipazione della scolaresca presente … Un ottimo auspicio per non dimenticare …

  1. 1 agosto 2014

    […] e India. Il tema della Repubblica Spagnola (anticipato dal bel documentario di Valeia Patanè Zuddas alias Resy. Il sardo di Pantìn) ritorna il 10 Agosto con il documentario Que viva Tina ! dedicato alla grande fotografa Tina […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *